ItalianEnglishSpanishFranšais
Gatto NineNineNine on Google PlusGatto NineNineNine on InstagramGatto NineNineNine on FacebookGatto NineNineNine on TwitterGatto NineNineNine RSSGatto NineNineNine RSS

Home arrow Racconti - elenco arrow Hamtaro e Briciola
Hamtaro e Briciola
di Gatto NineNineNine   

   Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola   Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola  

Come tema mi è stato proposto questo:

"Tra animali e bambini spesso si crea un legame di amicizia e di affetto.

-- Hai mai avuto esperienze del genere ?... Racconta ..."

ed io ho raccontato ...

       

 Hamtaro e Briciola

         

 Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola   Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola  

Tutto iniziò quando ero una piccola bambina di sei anni; ogni mattina mi svegliavo e, lanciandomi sul divano, mi godevo la visione del mio cartone animato preferito: Hamtaro e, ogni mattina, canticchiavo felice la sigla di questo meraviglioso cartone animato.

Mi piaceva così tanto quel cartone animato, che ben presto crebbe in me il desiderio di avere un piccolo criceto batuffoloso; mi immaginavo quella piccola pallina di pelo che mi correva felice in mano ... felice di questa mia splendida idea corsi dalla Mamma, saltellando:

-- Mamma ?!... -- Chiesi sorridente.

__ Si, tesoro ?...

-- Mi compreresti un criceto ?

-- Un cri...ce...che ?...

-- Un criceto !... Sai, uno di quegli adorabili animaletti che scorrazzano per casa, molto simili ai topi !... -- Sorridevo felice mentre osservavo sbiancare il volto di mia Madre.

-- T...T...Topi ?!

Quella fu la sola parola errata del mio discorso e, stranamente, fu proprio quella che venne compresa meglio.

La Mamma rimase silenziosa a guardarmi, per un pò, infine disse:

-- Senti ... ehm ... ho paura dei topi e ...

-- Ma, Mamma ... i topi sono così carini !... -- Io proprio non la capivo, pensavo tra me che doveva trattarsi di una cosa da "grandi", quelle che non si capiscono.

-- Chi lo pulirà ?... -- Chiese ancora mia Madre.

-- Lo farò io !... -- Ero sicura di me stessa.

-- Non è così semplice ... -- continuò lei, mettendosi a sedere -- ... no ... non posso comprartelo. -- Concluse, era seria e quindi sapevo che sarebbe stato inutile insistere ... per il momento.

Mi rassegnai ... per il momento, e me ne andai triste triste

Il giorno dopo, subito dopo aver cantato la sigla di Hamtaro, provai a chiedere di nuovo:

-- Mamma ... Sei sicura di non voler comprare un piccolo criceto ?...

La conversazione fu identica quella del giorno precedente....

Ogni giorno, subito dopo aver visto il cartone animato di Hamtaro, provavo, girando attorno alla domanda principale: "Criceto ?...".

Purtroppo ogni tentativo era inutile, perché la risposta non cambiava, era sempre no, no, no e no ...

Dovevo trovare una persona gentile, abituata a comprare regali ai bambini, senza troppe domande e, possibilmente, in fretta. Pensai a lungo, poi, frugando tra vecchie riviste vidi, luminosa, l'immagine di Babbo Natale !...

Ma certo !...

Preso un bel foglio colorato, un pennarello nuovo nuovo ed iniziai a scrivere una bella letterina per Babbo Natale !...

  Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola  

"Caro Babbo Natale, considerato che sono una brava bambina, che obbedisco sempre ai miei genitori, che faccio sempre tutti i compiti di scuola, che metto sempre apposto la mia cameretta, che sono sempre gentile con mio Fratello più piccolo, che non alzo mai la voce; per questo Natale vorrei tanto un piccolo, piccolissimo ed unico regalo: un criceto. Grazie mille."

Ero più che sicura che quel grosso, rosso, barbuto e gentile personaggio mi avrebbe portato il criceto che tanto desideravo.

Ben presto arrivò il giorno di Natale e ... che grandissima delusione ... del mio criceto neppure l'ombra. Guardai ovunque, anche dietro l'albero e tra le figure del presepe ... purtroppo del mio criceto non c'era traccia !...

A dire il vero avevo ricevuto tantissimi gadget del mio cartone animato preferito; hamtaro. Erano veramente tantissimi tanto che la mia iniziava a diventare una vera e propria collezione: pupazzi, collane, anelli, mollette per capelli, borsette e tanto altro ... ogni pezzo aveva stampato sopra la faccetta sorridente di Hamtaro, La mia cameretta era diventata il Museo di  Hamtaro, ma ... io ... volevo solamente un piccolo, batuffoloso, zampettante, criceto.

  Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola  

Non ero molto soddisfatta, naturalmente, ma ringrazia sorridente.

Poi, mio Padre, vedendo una piccola lacrima solcarmi una guancia, mi prese una mano e mi portò fuori, salimmo in macchina, silenziosi e ci avviammo ... mi chiedevo cosa sarebbe accaduto ... poi, vedendo che stavamo parcheggiando proprio di fronte ad un negozio di animali, mi illuminai:

-- Papà, sei sicuro che ... -- non mi fece finire la frase.

-- Non temere, ho parlato con la Mamma.

Appena entrai, mio Padre chiese al negoziante dove si trovavano i criceti e questo ci fece vedere una grande scatola; era piena di batuffolosi criceti che dormivano saporitamente immersi nella segatura.

Se ne stavano tutti appallottolati uno sopra l'altro in un angoletto della scatola ... tutti tranne uno, il quale, curioso, girava solitario annusando tutto attorno ... era di un bel colore marrone-arancione con delle piccole macchioline bianche sul musino, come piccole lentiggini, proprio come Hamtaro.

Dalla felicità riuscii solamente a dire, deglutendo:

-- Quello !...

  Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola 

Il negoziante prese il piccolo Hamtaro e lo sistemò dentro una gabbia rossa, consegnandomelo.

Ero così felice di vedere il piccolo e tanto desiderato animaletto, da rimanere senza parole. Mio Padre mi sorrise, spesso mi dice che è telepatico e che sa quello che penso anche prima che io lo pensi ... quel giorno compresi che era vero.

Appena rientrati a casa sistemati la gabbia sopra il mobile, al bagno. Stavo per aprire la gabbia quando mio padre mi fermò dicendomi che non dovevo disturbarlo, almeno per un giorno, in modo che si abituasse ai rumori di casa, senza spaventarsi, senza agitarsi. Lasciai una grande manciata di cibo in un angolo e tornai in camera mia, leggermente contrariata.

Quella notte, Hamtaro (perché oramai era quello il suo nome ufficiale, anche se leggermente scontato) la trascorse a squittire, a girare nella sua ruota, a squittire, a girare ....

La mattina seguente iniziai ad osservarlo ... sembrava tranquillo, si lavava il musino, beveva allungando le zampette verso l'abbeveratoio ed attendendo che cadesse una goccia, mangiava i semini che gli avevo lasciato in un angolo e mordicchiava il pezzetto di mela che avevo appena portato. Continuava ad accumulare cibo nelle guance, lo riponeva nella sua casetta rossa e ripartiva per prenderne ancora ... era veramente buffo !...

Rimasi lì a guardalo a lungo ... la casetta rossa quasi scoppiava da quanti semini era riuscito a portare dentro ... non distolsi mai lo sguardo da lui.

Fina a quando, ad un certo punto, lentamente, iniziò a zampettare verso di me, annusando tutto attorno. Mi avvicinai, accostai la mia testa alla gabbia e lo osservai, e lui venne vicino, sempre più vicino, annusandomi.

Ti sembrerà strano, ma in quel preciso istante capii che la nostra sarebbe stata una bella amicizia.

Chiusi la porta del bagno, esalai un lungo sospiro ed aprii la gabbia ... tesi una mano verso il piccolo Hamtaro, lui l'annusò e, piano piano, salì sopra, da solo.

  Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola  

Cercai  di portarlo fuori dalla gabbia, ma lui, appena fuori scese dalla mia mano e si nascose dietro la gabbia, poi, non so come, si nascose dietro una fila di bottigliette ...

-- No !... Non lì !... -- Lo brontolai anche se sapevo che non avrebbe obbedito.

Mi avvicinai e cercai di allungargli un semino tenendolo con due dita, ma lui si allontanava ...

__ Papi aveva ragione, ha paura ...

-- Scusa -- gli dissi -- non avrei dovuto farti uscire, mi dispiace. Adesso, veni qui, rientra a casa tua, sarai più sicuro nella tua casetta piena di semi ...

Il piccolo Hamtaro, passo per passo si avvicinava a me, provai ad accarezzarlo un pò, infine, lo afferrai, riportandolo velocemente dentro la sua gabbia. Lui, tranquillo, riprese a pulirsi usando le gocce dell'abbeveratoio ed a mangiare i suoi semini come se nulla fosse accaduto.

Era così piccolo ed indifeso, quasi mi dispiaceva avergli fatto prendere uno spavento, così, corsi in cucina e staccai da una stecca di cioccolata una briciola di cacao, corsi di nuovo al bagno e feci scivolare la briciola dentro la gabbia. Hamtaro si avvicinò immediatamente, annusò freneticamente, allargò le pupille nere ed iniziò a mordicchiare.

Subito dopo si addormentò, raggomitolandosi dentro ad una nuvole di cotone.

Lo osservai per un pò, mentre dormiva, fino a quando non venne sonno pure a me.

...

Subito dopo le vacanze natalizia, quando nuovamente la scuola iniziò; ogni mattina lui veniva ad annusarmi, come per salutare. Ed io, ogni mattina, rispondevo così:

  Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola   Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola   

-- Buongiorno piccolo Hamtaro !

Poi correvo a scuola, pensando continuamente a quando sarei tornata, mi immaginavo mentre facevo i compiti, con Hamtaro seduto sopra il mio astuccio ...

Naturalmente questo era impossibile ... Hamtaro non sarebbe mai e poi mai rimasto seduto sul mio astuccio aspettando che finissi i compiti !... Eppure io continuavo a sognare ...

Con il passare dei giorni lo abituai a stare sopra la mia mano, a farsi accarezzare ed a farsi dare i semini direttamente.

Stavamo diventando ottimi amici, ci capivamo l'un l'altra e finalmente ... il mio desiderio si era avverato !... Avevo anch'io un piccolo criceto come amico !...

Ero felice di stare con il piccolo Hamtaro, così buffo, piccolo, un vero animaletto da compagnia.

...

Ma ... devi sapere che ... in casa ... infine ... il nostro nuovo piccolo amico è stato accettato di cuore ... ed oggi ... ho anche un altro piccolo amico criceto ... Briciola !...

Briciola lo abbiamo preso alla fiera ... era così piccolo ... così tondo ... così ... insomma ... è venuto a stare con noi !...

Briciola è più piccolo della metà del mio pugno (che già di suo è piccolo !...) ci hanno detto che non crescerà, rimarrà esile e piccolo.

  Racconto di Gatto999: Hamtaro e Briciola 

Briciola è un roborosky, un cosiddetto Orsetto Siberiano !...

Ha il pelo marrone con delle striature bianche e grigie, presenta due macchiette bianche sopra gli occhi tanto da sembrare accigliato ed ha dei puntini neri sulle guance ... bellissimo !...

E' decisamente più pauroso di Hamtaro, ha praticamente paura di tutto !...

Ancora Briciola non è obbediente ma si tratta di un tipo giovane e sportivo e si tiene molto in forma grazie alla sua ruota ed al tubo che collega la sua casetta con il piano di sopra della gabbia ...

Cosa dire dei miei piccoli amici ?...

Mia Madre ha deciso di non avvicinarsi ... Mio Padre mi aiuta quando dobbiamo pulire la gabbia ... ed io ... sono un Gatto felice che ha due topini per amici !...

 

   

Scritta da Gatto999

nei primi giorni di

Gennaio 2011

  


Ti è piaciuto questo racconto ?...

Vuoi forse leggere la filastrocca di Halloween ?...

     Halloween 2010 Halloween 2010 Halloween 2010            

Forse ti divertirebbe vedere come abbiamo cucinato Ramen ?...

     Ricetta Ramen by Gatto999 Ricetta Ramen by Gatto999 Ramen   

Vuoi vedere come abbiamo costruito il vestito di Naruto ?..

     Cosplay Naruto Cosplay Naruto Cosplay Naruto  Cosplay - Naruto     

Ti abbiamo coinvolto

Tra i miei preferiti, nella sezione Racconti :

     Racconto di Gatto999 - La Lista della Spesa Lista della Spesa      

     Racconto di Gatto999 - Milo Milo   
     Prova INVALSI Prova INVALSI     
     Racconto di Gatto999: Il Sole che non spunta Il Sole che non spunta       
     Racconto di Gatto999: Una Notte Una notte      
     Racconto di Gatto999: Pidocchi (Lucy e Mandy) Pidocchi     
     Compleanno di mio Fratello Compleanno di mio Fratello       
     Scheletrix Scheletrix      
     Racconto di Gatto999 = Piccolo Gatto Grande Potere (Little Cat                  Great Power) Piccolo Gatto Grande Potere     
     Racconto di Gatto999 = Virgola Virgola     
     Racconto di Gatto999 = Io sono Diderot Io sono Diderot      
     Racconto di Gatto999 = Una Notte Indimenticabile Una notte indimenticabile      
     Racconto di Gatto999 = Fratellino (Little Brother) Fratellino     
     Racconto di Gatto999 - Mi sentivo Piccola Mi sentivo piccola      
     Racconto di Gatto999 = Il Fiore dei Desideri (Wish Flower) Il Fiore dei desideri      
     Racconto di Gatto999 = Che Zanzarina !... Che zanzarina !..     
     Racconto di Gatto999 = Magia, Magia Magia, magia     
     Racconto di Gatto999 = Lepri, Allagamento di Bandella Lepri, allagamento di Bandella     
     Racconto di Gatto999 = Una Notte con una Pantera - A Night with a                  Panter Una notte con una pantera     
     Racconto di Gatto999 = La Ragazza Rossa - Red Girl La ragazza rossa     
      Un posto ... Magico       
      La paura     
      Il Re che ha paura dei cavalli     
      Plink     
      La sfilata di Arlecchino     
      La leggenda di Arlecchino     
      Descrivo la Primula     

Se ti piacciono ce ne sono altri, adoro scrivere !..

Vuoi vedere qualche nostra avventura:  

     Lago Maggiore Lago Maggiore Lago Maggiore Lago Maggiore Lago Maggiore Lago Maggiore   
     Miniera d'Oro Miniera d'Oro Miniera d'Oro             
     Lago Maggiore - Isole Borromee Lago Maggiore - Isole Borromee Lago Maggiore - Isole Borromee Lago Maggiore - Isole Borromee Isole Borromee    
     Una giornata da uomini (o donne) primitivi Una giornata da uomini (o donne) primitivi Una giornata da Uomini Primitivi         
     Visita allo Zoo - Cerbiatto Visita allo Zoo     
     come Alice in Wonderland ... Come Alice in Wonderland      
     Chiusi - Museo Etrusco e Labirinto Chiusi - Museo Etrusco e Labirinto Chiusi - Museo Etrusco e Labirinto Chiusi - Museo Etrusco e Labirinto  
     Civita di Bagnoregio Civita di Bagnoregio   
     Bolsena Bolsena Bolsena           
     Torino Comics 2010 - Cosplay - Suigintou Torino Comics 2010 - Cosplay - Tolkien Torino 2010 - Venaria - Masso su albero Torino Comics 2010    
     Torino - Superga - Trenino a Cremagliera Torino - Superga - Trenino a Cremagliera Superga         
     Mole Antonelliana - Museo del Cinema di Torino Mole Antonelliana - Museo del Cinema di Torino Museo del Cinema - Mole Antonelliana     
     Torino - Museo Egizio  Museo Egizio       
     Cosplay Carnevale 2010 - Inuyasha e Suigintou delle Rozen Maiden Carnevale 2010         
     Lucca Comics 2008   Lucca comics 2008      
     Lago Trasimeno - Isola Maggiore Isola Maggiore - Lago Trasimeno        
     Terme San Filippo Terme San Filippo     
     Livorno - Barca lungo un Canale Pisa e Livorno     
     Cinqueterre e Portovenere Cinqueterre     
     Carnevale dei Figli di Bocco 2008 (Italian Carnival) Carnevale dei Figli di Bocco 2008      
     Carnevale dei Figli di Bocco 2009 (Italian Carnival) Carnevale dei Figli di Bocco 2009      
     Cartello Prosels Fiè (ovvero ai piedi dello) Sciliar - Bolzano Castello Prosels      
      La Torre di Pisa       
      Venezia      
      Roma      
      Presepi da vedere          

Non ti fermare ...

Leggi anche altri racconti

Guarda le mie filastrocche 

Visita la sezione di Mio Fratello

Fai un giro nella sezione divertimento

Vivi alcune delle nostre avventure

     
 
< Prec.   Pros. >
     Primo Libro di Gatto999 - La Perdita di Teddy  
il primo Libro per Bambini
   di Gatto NineNineNine

   
Contatore 
   

Gatto NineNineNine on Google Plus Gatto NineNineNine on Instagram Gatto NineNineNine on Facebook Gatto NineNineNine on Twitter Gatto NineNineNine RSS Gatto NineNineNine RSS Gatto NineNineNine on Pinterest Gatto NineNineNine RSS

Navigando in Gatto999.it accetti la sua Cookie Policy.